ASPO...

CANONE UNICO PATRIMONIALE

Dal 1° Gennaio 2021, è entrato in vigore il canone unico patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria istituito e disciplinato dalla Legge n. 160 del 27 dicembre 2019, in aggiunta all’interno della stessa norma è istituito anche il canone patrimoniale di concessione per l’occupazione nei mercati, che nella fattispecie assorbe anche la Tassa Rifiuti Giornaliera (TARIG).

Questo nuovo canone sostituisce nel Comune di Olbia, a partire dall’anno 2021, i seguenti tributi:

  • (TOSAP) – tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche
  • (ICP) – l’imposta comunale sulla pubblicità
  • (DPA) – il diritto sulle pubbliche affissioni

Il Canone Unico Patrimoniale è disciplinato, oltre che dalle norme di Legge, dal Regolamento Comunale approvato dal Comune di Olbia con Delibera del C.C. n. 23 del 11.03.2021, e dalle relative tariffe approvate con delibera di GC n 19 del 16/02/2021 e integrazione delibera GC n.35 del 03/03/2021.

Il pagamento del Canone Unico Patrimoniale dovrà avvenire attraverso il sistema PAGOPA sul conto dedicato del Comune di Olbia con l’apposita modulistica predisposta dalla società A.S.P.O. S.p.A affidataria del servizio di riscossione.

Contatti:
Telefono: 0789 553815553816
Email: canone@aspo.it

Scroll to top