ASPO...

#lacittachevorrei: Aspo lancia la nuova campagna a favore della sicurezza e della salute di famiglie e studenti

Olbia, 16 novembre 2018

 

#lacittachevorrei: Aspo lancia la nuova campagna a favore della sicurezza e della salute di famiglie e studenti

Aspo, l’Azienda di Servizi Pubblici di Olbia, è da sempre attenta ai temi legati alla sostenibilità ambientale e sociale, promuovendo l’uso dei mezzi pubblici e l’utilizzo intelligente delle aree di sosta.

Questa volta porta all’attenzione dei cittadini il delicato tema della sicurezza nelle vicinanze delle scuole:

al centro della nuova campagna di comunicazione ci sono gli studenti e le famiglie che ogni giorno affrontano i momenti critici di ingresso e uscita dalle scuole. La campagna è infatti mirata allo sviluppo di una cultura della sicurezza dei bambini e a sensibilizzare tutti gli utenti a contribuire a migliorare il benessere percepito nella nostra città.

 

In linea con questi principi, le tre gif animate, che saranno pubblicate sulle pagine Facebook e Instagram ufficiali di Aspo, racconteranno in modo leggero ed efficace i punti di vista dei più piccoli, che daranno agli utenti dei semplici consigli al fine di decongestionare il traffico davanti alle scuole e contribuire perciò alla sicurezza, alla protezione e alla salute di tutti.

 

Aspo, con questa iniziativa, parte dall’area di sosta di San Simplicio, protagonista della campagna, dove si potrà sostare gratuitamente per i primi 20 minuti. Il tempo sufficiente per accompagnare e riprendere i ragazzi da scuola in totale serenità. Anche le tariffe orarie saranno più leggere, proprio per incentivare l’utilizzo dell’aerea, potrete visionarle sul sito https://www.aspo.it/san-simplicio/

 

La città che vorrei non è solo una campagna di comunicazione ma un obiettivo che Aspo tende a realizzare con la partecipazione di tutta la cittadinanza per dare valore alla nostra città e tutti quelli che la vivono.

Scroll to top